mercoledì, Settembre 29, 2021

Ipervox analizza oltre 13.000 Alexa Skills

Il mondo delle abilità vocali sta cambiando. Sta diventando più difficile per le aziende e gli sviluppatori creare una skill Alexa di successo.

Il mondo delle abilità vocali era un luogo fino a poco tempo fà, in cui qualsiasi azienda poteva lanciare una skill Alexa di successo.

Si poteva fare senza alcun codice o programmazione e raggiungere molti clienti con un marketing adeguato, ma ormai non è più così. Di conseguenza, introdurre e scalare con successo queste abilità sul mercato non sta diventando più facile.

Cosa rende una Skill non buona?

Per capire meglio cosa sta succedendo e cosa si può fare per risolvere il problema riscontrato, Ipervox ha condotto uno studio dettagliato su un gran numero di Alexa Skills.

Delle oltre 30.000 Skills che analizzate, meno del 37% erano state recensite. Solo il 19% riportavano recensioni come positive.

Questo indica che più di due terzi delle competenze di Alexa sono di scarsa qualità.

Nello studio di Ipervox, su oltre 13.000 recensioni negative di Alexa Skills, tre i problemi principali rilevati:

  • Il 35,56% ha dichiarato che l’Alexa Skill non funziona.
  • Il 14,6% ha dichiarato che Alexa Skill è di pessima qualità.
  • Il 6,54% ha ritenuto che la skill di Alexa sia inutile.

Quali sono le categorie più popolari per le recensioni negative?

Lo studio ha cercato di capire quali fossero le categorie più popolari, con recensioni negative tra le 21 incluse. Cioè le categorie più votate.

  • Auto connessa – 592 competenze sono state recensite all’interno della categoria auto connessa.
  • Cibo e bevande – 664 competenze sono state recensite all’interno della categoria cibo e bevande.
  • Utilità – 664 competenze sono state recensite all’interno della categoria utilità.
  • Salute e fitness – 929 competenze sono state esaminate all’interno della categoria salute e fitness.
  • Casa Intelligente – 5169 competenze sono state esaminate all’interno della categoria casa intelligente.

Come fare una Voice App di successo?

Secondo Juxhin Radhima, CEO di Ipervox, quando si crea una skill Alexa, è incredibilmente importante concentrarsi sul design vocale.

Le conversazioni semplici dovrebbero essere la chiave e lo si fà riducendo il più possibile lo sforzo cognitivo richiesto all’utente per svolgere l’attività necessaria.

QUI: lo studio completo condotto da Ipervox.

Related Articles

Latest Articles