martedì, Settembre 28, 2021

Le novità di Microsoft Ignite 2021

Oggi Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha dato il via all’evento digitale Ignite 2021 con oltre 150,000 Leader tecnologici collegati per un evento online di oltre 48 ore di contenuti. Durante il suokeynote, Satya Nadella ha sottolineato il ruolo fondamentale del cloud e le caratteristiche chiave che ne guideranno l’evoluzione futura: ubiquitous e decentralized computing, sovranità dei dati e “intelligenza” diffusa, ma anche potenziamento delle capacità delle comunità globali e degli sviluppatori, ampliamento delle opportunità economiche per tutti i lavoratori a livello globale, nonché sicurezza e affidabilità by design.

Satya Ignite 2021

In occasione dell’evento, sono state annunciate alcune novità, tra cui:

  • Microsoft Mesh, la nuova piattaforma per la realtà mista che permette alle persone di sentirsi vicine anche quando si trovano in continenti diversi, dando la possibilità di interagire con contenuti 3D o con i propri interlocutori attraverso app abilitate su qualsiasi piattaforma o dispositivo. Microsoft Mesh verrà integrata con Teams e Dynamics 365, e nuove esperienze verranno abilitate dall’ecosistema di partner Microsoft.
  • Le innovazioni per Teams e Microsoft 365 che aiuteranno le aziende a garantire la continuità del business e a crescere nel nuovo mondo del lavoro ibrido, tra le quali nuove funzionalità a supporto della collaborazione esterna, la migliorata sicurezza delle riunioni e nuove possibilità di progettazione del customer journey in tempo reale con Dynamics 365 Marketing. In particolare, sarà disponibile Teams Connect, che offre a più organizzazioni la possibilità di collaborare oltre i confini aziendali. Microsoft sta anche introducendo nuove visualizzazioni dei relatori nelle riunioni di Teams, basandosi sul lancio del mese scorso di Microsoft Viva, la nostra nuova piattaforma per l’employee experience.
  • La nuova soluzione Azure Percept, una famiglia di dispositivi e servizi che abilita la creazione di insight in tempo reale nell’edge attraverso acceleratori hardware integrati con Azure Machine Learning e le funzionalità di Intelligenza Artificiale. Azure Percept permetterà a clienti e partner di creare soluzioni su misura indipendentemente dal proprio stadio d’innovazione.
  • Nuove possibilità low code in Power Platform e Azureche introducono funzionalità per l’automazione delle applicazioni legacy senza soluzione di continuità e confermano l’impegno di Microsoft per la programmazione low code in tutte le applicazioni Power Platform e nel cloud. Queste nuove funzionalità aiuteranno gli sviluppatori che, in un mondo in rapida evoluzione, vengono spesso incaricati di creare nuove soluzioni aziendali in tempi estremamente brevi.
  • Nuovi strumenti e soluzioni in Azure Data che consentiranno ai clienti di estrarre facilmente i dati, analizzarli e massimizzare il loro valore per il business, a supporto della propria crescita. Queste novità comprendono l’integrazione tra Azure Purview ed Azure Synapse e le nuove fonti di dati per Purview, insieme alle nuove funzionalità di Azure Cosmos DB, tra cui l’istanza gestita per Cassandra e il supporto di Mongo DB.
  • Gli aggiornamenti di Azure e Microsoft 365 che migliorano la sicurezza, la compliance e la protezione delle identità, permettendo agli esperti di cybersecurity di gestire e proteggere i dipendenti, i dati, il lavoro e la sicurezza personale. Questi nuovi aggiornamenti hanno l’obiettivo di rendere le persone e le organizzazioni ancora più resilienti in un ambiente in continuo cambiamento.
  • Le aziende possono ora usare gli Azure Communication Services per mettere facilmente in contatto i clienti che utilizzano la loro app personalizzata con tutti gli utenti interni tramite Microsoft Teams, permettendo a entrambi di dialogare tramite voce, video o chat. Inoltre, i clienti ora potranno raggiungere i dipendenti utilizzando Teams senza dover effettuare alcun download di app o ulteriori autenticazioni.

Related Articles

Latest Articles